In Viaggio con il Pellegrino
Per camminare leggeri nella società pesante


Non è facile camminare leggeri in questa società resa pesante dalle tante difficoltà che si incontrano nel lavoro e nei rapporti affettivi e sociali. Il Pellegrino, di cui parla il libro, sembra riuscirci abbastanza bene. Almeno a vedere dal suo sguardo sereno e dal sorriso frequente che vengono notati da coloro che lo incontrano.
Ha dei fari che illuminano il suo peregrinare e delle oasi presso le quali va a ristorarsi e a riprendere le energie per procedere.
I fari lo orientano nel suo rapporto con il denaro e il possesso delle cose, nel gestire le sue insicurezze e le paure legate ai cambiamenti, nella capa- cità di amare e nel rapporto con le persone e con i tempi della vita.
Le oasi, che riesce a raggiungere grazie al suo ottimismo e alla "speranza costruttrice", unite alla sua energia vitale, lo ritemprano facendogli scoprire, nell'ascolto del silenzio, la bellezza e la forza dell'amore insieme alla preziosità del dono della vita.
Un dono che va scoperto ogni giorno ponendosi con il giusto stato d'animo di chi si lascia sorprendere dal cambio delle stagioni, dal diverso che si presenta e dalla gioia semplice di condividere un pasto e un bicchiere di vino con le persone con cui si è in sintonia. A chi gli chiede come possa essere possibile costruire una buona qualità della vita, il Pellegrino, con la semplicità che lo contraddistingue, propone il suo manuale di viaggio che porta con sé nel giornaliero procedere lungo il cammino della vita.

Home
Curriculum
Pubblicazioni
Scuola Romana di Psicologia del Lavoro
Percorso Magico: il libro
In Viaggio con il Pellegrino: il libro
Omaggio alla fragilita': il libro
Teoria delle Strategie Motivazionali Soggettive
Stress e Benessere
Executive, Corporate e Life Coaching
Contatti